Caso Pratico: Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento

Home » News » Dalle FAQ » Caso Pratico: Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento
Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento

“Ad inizio anno per cominciare a gestire una contabilità 2018 ho inserito i saldi patrimoniali all’01.01.2018 senza gli economici, poi ho tenuto la contabilità regolarmente. Ora il bilancio al 31.12.2018 è corretto ma non ho il 2017. Come faccio per la comparazione con l’esercizio precedente?”

I saldi di bilancio dell’esercizio precedente possono essere inseriti anche in un secondo momento senza blocchi o impedimenti, in modo da assicurare la giusta elasticità nello svolgimento degli adempimenti Bilancio Europeo/Contabilità in diverse fasi di lavoro.

Premessa

Il primo gennaio del 2018 sono stati inseriti i saldi patrimoniali 2018 per la nuova contabilità di un’azienda già esistente e per l’urgenza si è evitato di inserire gli economici. Vediamo i passaggi che sono stati compiuti.

Preliminarmente si è creata la ditta in Anagrafica. Quindi si è abilitata la contabilità 2018.

Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento - 1

Saldi 2018

Quindi si sono caricati saldi di bilancio in modalità SPCE (che in caso di urgenza consente di evitare l’inserimento del C/E).

Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento - 2

Nella maschera si inseriscono i saldi 2018 senza il risultato di esercizio, che viene calcolato dal GB. Quindi inizialmente figurerà una squadratura.

Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento - 3

Per risolvere il problema della mancanza del conto economico occorre escluderlo dalle opzioni, a cui seguirà la quadratura del risultato.

Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento - 4

Il risultato, conseguentemente, sarà collocato nei conti istituzionali

  • 10710 utili in attesa di destinazione
  • 10790 perdita d’esercizio riportata a nuovo

Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento - 6

Seguirà la generazione della prima nota 2018.

Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento - 5

Contabilità 2018

I saldi saranno riportati automaticamente in contabilità 2018. Quindi facendo un Bilancio Contabile avremo:

Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento - 7

Lo stesso in un Bilancio IV Direttiva:

Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento - 8

Sarà poi inserita la contabilità 2018 con prime note, rettifiche, assestamento, ecc. e a fine 2018 ci troveremo in questa situazione:

Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento - 9

Cioè abbiamo tutti i dati per il bilancio 2018, inclusi gli economici, ma manca sia lo stato patrimoniale che il conto economico 2017 ai fini della comparazione.

Saldi 2017

In tal caso occorre abilitare la contabilità 2017 ed entrare in Saldi di bilancio da quella annualità:

Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento - 10

Nota bene N.B. L’ingresso nell’applicazione 2017 (per poi passare ai saldi) consente di inserire anche i conti economici in quanto tale sezione (volutamente disabilitata nel 2018) è ripristinata di default nel 2017.

Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento - 11

Durante il caricamento dello stato patrimoniale e conto economico ricomparirà (correttamente) il simbolo di squadratura X rossa nella barra in basso. Si potranno e dovranno inserire costi e ricavi (non il risultato d’esercizio che viene calcolato automaticamente dalla procedura) fino alla ricomparsa del simbolo di quadratura Spunta verde. A seguire si potrà produrre la prima nota 2017.

Rientrando nel 2018, il Bilancio Europeo può essere prodotto correttamente, in quanto ai fini della comparazione è comprensivo anche del 2017. Inoltre l’inserimento del 2017 a posteriori non crea alcun effetto contabile sul lavoro fatto nel 2018, a condizione di impostare l’opzione “Calcola saldi da ultimo caricamento in Saldi di Bilancio”:

Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento - 12

La stessa opzione è presente nel Bilancio Europeo e in Situazione contabile.

Bilancio esercizio 2018 con 2017 inserito in un secondo momento - 13

Guida

Per approfondire altre fasi del Bilancio Europeo si rimanda alla guida online della procedura.

BB101- MM/14

Ascolta la news

Articoli correlati

Prova subito il software

  • Versione completa per 15 giorni
  • Assistenza diretta dalla software house
  • Presentazione personalizzata
  • Importazioni da XBRL, Excel, CSV e TXT
Simple Share Buttons