Bilancio entro 120 o 180 giorni e Covid-19 (Parte II)

Home » News » Aggiornamenti » Bilancio entro 120 o 180 giorni e Covid-19 (Parte II)
Bilancio entro 120 o 180 giorni e Covid-19 (Parte I)

Prosegue l’analisi della convocazione dell’assemblea ordinaria di approvazione del bilancio europeo rispetto alla proroga ai sei mesi disposta dal decreto “Cura Italia”.

Nella news precedente abbiamo riepilogato la normativa civilistica e camerale sul bilancio, con la proroga generalizzata ai sei mesi disposta a causa del Covid-19. In questa seconda parte vedremo dove si parla di proroga nella delibera del CdA e Relazione sulla Gestione/Nota Integrativa.

Delibera

La delibera del CdA, che serve ad accertare la sussistenza delle condizioni per la proroga, per il bilancio 2019 NON È OBBLIGATORIA, (come ribadito anche da Assonime/FNC) tuttavia volendola formalizzare in GB, eseguire Bil_Europeo>2019>Bilancio Europeo e cliccare sul pulsante Bilancio entro 120 o 180 giorni e Covid-19 (Parte II) - Pulsante altri documenti quindi sul pulsante Bilancio entro 120 o 180 giorni e Covid-19 (Parte II)- Pulsante differimento termini assemblea

Bilancio entro 120 o 180 giorni e Covid-19 (Parte II) - Delibera Cda per proroga

Nota bene Una volta salvato, il documento può essere stampato in .doc, .pdf o .pdf/a per qualsiasi uso richiesto.

Segnalazione nella Relazione sulla gestione

Per predisporre la segnalazione nella Relazione sulla Gestione, eseguire Bil_Europeo>2019>Bilancio Europeo> e cliccare sul pulsante Bilancio entro 120 o 180 giorni e Covid-19 (Parte II) - Pulsante da depositare al R.I. quindi sul pulsante Bilancio entro 120 o 180 giorni e Covid-19 (Parte II) - Pulsante relazione sulla gestione. Spostarsi sulla parte finale della relazione:

Bilancio entro 120 o 180 giorni e Covid-19 (Parte II) - Segnalazione nella relazione di gestione

Segnalazione in Nota Integrativa

Nel caso di mancanza di Relazione sulla Gestione (imprese non soggette allo schema di bilancio ordinario), per predisporre la segnalazione in Nota Integrativa, eseguire Bil_Europeo>2019>Bilancio Europeo> e cliccare sul pulsante Bilancio entro 120 o 180 giorni e Covid-19 (Parte II) - Pulsante da depositare al R.I. quindi sul pulsante Bilancio entro 120 o 180 giorni e Covid-19 (Parte II) - Pulsante bilancio e N.I. in xbrl. Posizionarsi ora sul prospetto “Altre Informazioni, Nota Integrativa” (nella Parte iniziale) e modificare il testo base proposto dal GB:

Bilancio entro 120 o 180 giorni e Covid-19 (Parte II) - Segnalazione in nota integrativa

In caso di microimprese, ancorché non prevista una nota integrativa, per dare notizia della proroga si possono sfruttare le “Informazioni in calce allo stato patrimoniale”:

Bilancio entro 120 o 180 giorni e Covid-19 (Parte II) - Informazioni in calce allo stato patrimoniale

Guida

Per approfondire le altre fasi del bilancio europeo, si rimanda alla guida on line alla procedura.

BB101- MM/11

Scarica il software senza impegno!